Istituto Europeo di Oncologia

Istituto Europeo di Oncologia

Responsabilità

Da più di dieci anni Lampre si impegna a finanziare progetti per la ricerca scientifica in campo medico promossi dall’Istituto Europeo di Oncologia.

La nostra esperienza inizia nel 1998, con il sostegno della ricerca clinica in campo chirurgico e medico.

Nel 2004 l’azienda ha affrontato con l’IEO una raccolta fondi per lo studio clinico dell’applicabilità della radioterapia integrata alla chirurgia del tumore alla prostata. Tramite la nostra squadra di ciclismo Lampre ha messo all’asta la bicicletta da corsa del campione del mondo Igor Astarloa.

Convinta che la formazione sia l’arma vincente in ogni campo per raggiungere traguardi importanti, nel 2006 Lampre ha deciso di sostenere un programma di formazione di un team chirurgico dedicato ad una nuova frontiera tecnologica: la chirurgia robotica in ambito oncologico. “Dal massimo trattamento tollerato, al minimo trattamento efficace” è la filosofia di cura che, da sempre, ha animato l’Istituto Europeo di Oncologia e che si è successivamente andata ad affermare in urologia.
Nel 2008 Lampre accoglie con entusiasmo una nuova sfida con lo IEO, sostenere una Scuola di Chirurgia Robotica dedicata alla formazione di team chirurgici, anestesiologici ed infermieristici italiani e stranieri, affinché un numero crescente di pazienti possa beneficiare dei vantaggi degli interventi eseguiti con tecnica robotica.